Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Documentazione comprovante l'effettiva residenza per iscrizione/variazione AIRE

 

Documentazione comprovante l'effettiva residenza per iscrizione/variazione AIRE

Ai sensi dell'articolo 3 del Decreto Legislativo 223/2012, i cittadini italiani residenti all'estero devono accompagnare la loro domanda di iscrizione/variazione AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero) con documentazione comprovante l'effettiva dimora nell'indirizzo dichiarato.

È possibile presentare:

  • utenze residenziali (elettricità, gas, telefono fisso, TV via cavo, internet);
  • ricevuta dello stipendio, certificato di lavoro rilasciato dal datore di lavoro o prova di registrazione come "monotributista" -solo per lavoratori “autónomos”;
  • certificato rilasciato dall'assicurazione sanitaria (o fattura mensile);
  • contratto di affitto;
  • certificato di studi in corso.

Tasse, certificati rilasciati dalla polizia, bollette dell'acqua, bollette del telefono cellulare o assicurazioni non sono accettati.


403