Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Visita a Tucuman della Console Generale Giulia Campeggio

Data:

13/07/2021


Visita a Tucuman della Console Generale Giulia Campeggio

Numerosi gli incontri della Console Generale a Cordoba Giulia Campeggio durante la sua prima missione a Tucuman dove ha partecipato alle celebrazioni per il 9 di luglio, Dia de la Independencia, alla presenza del Presidente della Repubblica Argentina Alberto Fernandez.

La Console Generale Giulia Campeggio ha avuto un incontro con il Governatore di Tucuman Juan Manzur per discutere di nuovi progetti in favore della collettività italiana volti a diffondere l'insegnamento della lingua italiana e della cultura, così come di collaborazioni nel settore economico, turismo, formazione tecnica in favore dei giovani.

La Console Campeggio ha incontrato quindi il Rettore dell'Universita Nazionale di Tucuman José García per promuovere scambi accademici.

Ha quindi visitato Citrusvil, l'azienda Lucci, di origini italiane, leader a livello mondiale nella lavorazione ed esportazione del limone.

Ha incontrato il sindaco di Tafi Viejo Javier Noguera all'avanguardia in materia di sostenibilità per scambi di buone prassi in materia di smart cities.

Ha quindi incontrato presso la Società Italiana di Tucuman la calorosa collettività italiana e le molte associazioni regionali presenti nella Provincia, incluso il gruppo giovani e il coro Italia Viva. Qui ha inaugurato la sala Giovanni Paolo II e avuto uno scambio con tutti i membri anche in tema di servizi consolari.

Articolo del giornale "La Gaceta": clicca qui.


Luogo:

Cordoba

Testata:

Visita a Tucuman

Autore:

Consolato generale d'Italia a Cordoba

501