Este sitio utiliza cookies técnicas, analíticas y de terceros.
Al continuar navegando, acepta el uso de cookies.

Preferencias cookies

Richieste per acquisto e fornitura di libri e materiale didattico, anche in formato digitale per le istituzioni scolastiche e universitarie straniere e per il sostegno dell’insegnamento della lingua italiana (CAP. 2491 EF 2024)

Le Istituzioni scolastiche e/o universitarie interessate dal bando sono esclusivamente quelle pubbliche, statali o legalmente riconosciute. Queste potranno presentare la richiesta di acquisto di libri e materiale didattico attraverso l’allegato Modulo A, avendo cura di compilare ogni singolo campo. Non verranno prese in considerazione richieste provenienti da soggetti non rientranti nelle predette categorie. Le richieste cosi’ redatte dovranno essere presentate al Consolato competente per circoscrizione, sia in formato PDF (con firma del responsabile e timbro dell’Istituzione richiedente) sia in formato Excel SENZA PRODECERE AD ALCUNA MODIFICA DEI MODULI.

Si fa presente che richieste presentate con moduli non corrispondenti al formato richiesto, parzialmente compilati o che non corrispondano alle indicazioni fornite dall’Ufficio scrivente saranno considerate non ricevibili.

Compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili sul capitolo di riferimento, i criteri di assegnazione terranno conto in via prioritaria delle richieste di materiale didattico:

a) Richieste provenienti da Paesi prioritari; nella fattispecie, provenienti da: Balcani, Medio Oriente e Nord Africa (MENA), Africa sub sahariana, Asia, Paesi del Caucaso, Sudamerica;

b) richieste provenienti da Paesi nei quali vi siano difficoltà a reperire in loco il materiale in questione e/o caratterizzati da condizioni economiche sfavorevoli;

c) parere motivato espresso dalle Sedi su situazioni di particolare interesse per il sostegno della didattica della lingua italiana all’estero come, ad esempio, accordi con autorità locali per l’inserimento dell’italiano nei programmi scolastici, o eventi di particolare rilievo per la diffusione della nostra lingua all’estero;

d) richieste provenienti da istituzioni scolastiche o universitarie che non hanno beneficiato di fornitura di materiale didattico nell’esercizio finanziario precedente (principio di rotazione).

Si prega di evitare la presentazione di richieste di libri o materiale audiovisivo che risultino non disponibili, fuori catalogo o didatticamente obsoleti, privilegiando materiale librario e/o didattico pubblicato negli ultimi tre anni.

SCADENZA: si prega di inoltrare la domanda, corredata dai moduli allegati, entro le ore 9:00 di giovedì 10 marzo 2024 all’indirizzo mail scuole.cordoba@esteri.it

Il Dirigente Scolastico
Alessandra Sistopaoli

ALLEGATO A