Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Elezioni europee

In base alla legge n. 18/1979, per le elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo non si vota per corrispondenza.

Gli elettori residenti in Paesi non appartenenti all’Unione Europea possono votare per il Parlamento europeo solamente recandosi presso il proprio Comune di iscrizione AIRE.

Gli elettori italiani stabilmente residenti nei Paesi dell’Unione Europea possono invece:

  • votare nelle apposite sezioni elettorali istituite presso i Consolati italiani nei Paesi dell’U.E.;
  • scegliere di votare per i candidati del Paese di residenza;
  • tornare in Italia e votare presso il proprio Comune di iscrizione AIRE.